Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Chiusura temporanea Girolamini

Chiusura temporanea del COMPLESSO MONUMENTALE DEI GIROLAMINI fino al 30 gennaio 2019.  Il Complesso resterà chiuso al pubblico per consentire il riallestimento della Quadreria nei nuovi spazi ad essa destinati negli ambulacri della Biblioteca statale oratoriana. Info 081.294444 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Proposta approvazione gara pulizie

E' stata pubblicata la determina di approvazione della proposta di aggiudicazione relativa alla " Procedura aperta per l’affidamento dell'appalto del servizio di pulizia ordinaria e periodica presso tutte le sedi del Polo museale della Campania".  Vai al link -->>

LE VILLE DI TIBERIO - LA LIQUIDITA’ DEL MOVIMENTO

Certosa di San Giacomo, Capri - 24 giugno – 29 Luglio 2018.

FESTIVAL DI FOTOGRAFIA A CAPRI X EDIZIONE, mostra fotografica di Lorenzo Cicconi Massi.
A cura di Denis Curti; Coordinamento tecnico-scientifico Patrizia Di Maggio e Amodio Marzocchella

La Fondazione Capri dedica il progetto del 2018 alla storia antica di Capri, facendo rivivere le suggestioni dell’epoca di Tiberio, che governò l’Impero Romano dal 14 d.C. e che a Capri si ritirò per dieci anni dal 27 d.C.
Dopo il primo appuntamento con la danza a Villa Jovis, il complesso più grande e sontuoso tra le antiche dimore di Tiberio che –come narrava Tacito- sembra fossero dodici, alla Certosa di San Giacomo si esprimerà la forza del linguaggio della fotografia nella mostra LA LIQUIDITA’ DEL MOVIMENTO, realizzata in collaborazione con il Polo museale della Campania, diretto da Anna Imponente, con il coordinamento tecnico scientifico dei direttori della Certosa di San Giacomo e di Villa Jovis.

In occasione della X edizione del Festival di Fotografia a Capri, il curatore Denis Curti, ha scelto il fotografo  Lorenzo Cicconi Massi, che ha sviluppato con le sue opere il concetto di narrazione della storia, legata a Villa Jovis, Damecuta e  Palazzo a Mare, tre delle antiche ville di Tiberio di cui è rimasta traccia, restituendo grazie al mezzo fotografico e al video quanto resta della storia antica di Capri.
Gli scatti del fotografo, esposti nel Quarto del Priore della Certosa di San Giacomo, sono stati realizzati in bianco e nero, enfatizzando il corpo e l’archeologia per giungere a una celebrazione del dialogo tra natura e figura umana.
 
Protagonisti degli scatti i corpi dei ballerini che hanno realizzato la performance IN/FINITO, del 1° e 2 giugno 2018, curata da Aterballetto, in collaborazione con la Fondazione Capri. 
Il corpus di opere (23 di grandi dimensioni) e il video prodotto dal fotografo saranno oggetto della mostra e del catalogo del Festival.
Il progetto si avvale del contributo di Seda Group, Ferrarelle e ALDENTE, Milano.

Biografia Denis Curti
Direttore del mensile “Il Fotografo”-Direttore e fondatore di STILL  - www.stillfotografia.it-Direttore  artistico della Casa dei TRE OCI di Venezia -  www.treoci.org-Direttore artistico del Festival di Fotografia di Capri- Direttore del master in fotografia di Raffles- Consulente della Fondazione di Venezia per la gestione del patrimonio fotografico  - Dal 2005 al 2014 direttore di Contrasto – Milano e  vicepresidente della Fondazione Forma a Milano - Direttore responsabile del periodico “nothing to see here” - Direttore artistico di progetti corporate per: Altagamma – Ambrosi – Polli – F2i – Ernst & Young –  A2A – American Express – DHL – Tiffany – Alcantara - Curatore di diverse mostre, tra queste:  Elliott Erwitt – Gianni Berengo Gardin – Franco Fontana – Maurizio Galimberti – Magnum America – A due Minuti dal mondo (con magnum Photos) Sebastiao Salgado – Helmut Newton – Henri Cartier Bresson – Giovanni Gastel – David Lachapelle e delle mostre itineranti Capri Trend. In passato, direttore artistico del Festival di Fotografia di Savignano sul Rubicone, della Biennale Internazionale di Fotografia di Torino.- Per oltre 15  anni giornalista e critico fotografico per le pagine di Vivimilano e Corriere della Sera - Esperto del mercato del collezionismo legato alla fotografia Negli anni 2002-2003 curatore delle prime aste fotografiche di Sotheby’s a Milano.- Dal 1995 al 2002 direttore della Fondazione Italiana per la Fotografia. Negli anni ‘90  direttore della scuola di Fotografia dell’Istituto Europeo di Design di Torino.- Curatore  di mostre e rassegne fotografiche e autore di diversi libri sulla fotografia, fra questi, del 2010 (con nuova edizione del 2013) per le edizioni Contrasto.

Biografia Lorenzo Cicconi Massi
Nel 1991 discute la tesi di laurea in Sociologia “Mario Giacomelli e il gruppo Misa  a Senigallia”.
Comincia il suo lavoro di ricerca fotografica in bianco e nero. Nel 1999 ottiene il primo premio al concorso Canon. Dal Gennaio del 2000 è uno dei fotografi dell’agenzia Contrasto. Il mensile ARTE lo include fra i 10 giovani talenti del nuovo panorama fotografico italiano.
I suoi lavori vengono premiati in numerosi concorsi, pubblicati dalle maggiori testate italiane e straniere (Images, Newsweek, Io Donna, Sportweek, la Stampa, Ventiquattro, Meridiani, Corriere delle sera ecc…)  
Mostre personali  alla Treffpunkt Galerie di Stoccarda e allo Stadthaus di Ulm, a Senigallia Palazzo del duca, a Forma galleria a Milano, a Salerno galleria Fuorifuoco, al teatro dei Dioscuri di Roma.
Mostre collettive a Palazzo Reale Milano, Museo Trastevere Roma, Fondazione Venezia 2000, Triennale Bovisa.
Nel 2007 è premiato nella sezione “sports features singles” al World Press Photo, con un lavoro sui giovani calciatori cinesi. Venerdì di Repubblica gli dedica la copertina insieme ai colleghi italiani premiati.
Sempre nel  2007 riceve il premio G.R.I.N.(Amilcare Ponchielli) per la serie sui giovani “fedeli alla tribù”. Ne segue una mostra antologica “viaggio intorno a casa” curata da Contrasto.

Per i 10 anni dalla scomparsa del grande fotografo senigalliese realizza il film “mi ricordo Mario Giacomelli”, (dvd ed. Contrasto) con la partecipazione dei più importanti personaggi della fotografia e dell’arte italiana.
Estate 2011 espone sue opere per la Biennale di Venezia padiglione delle Marche, curata da Vittorio Sgarbi. Espone i suoi lavori a Parisphoto, rappresentato da Forma galleria.
Nel 2012 ha lavorato per il progetto di Altagamma “Italian Contemporary Excellence” con le più importati aziende italiane, in mostra alla triennale di Milano, con volume edito da Rizzoli.
Aprile 2013 ha esposto al Museo Ferragamo per la mostra “il calzolaio prodigioso”.
La fondazione museale TOD’S lo incarica di realizzare le fotografie sul “fatto a mano”.
E’ stato scelto dalla rockstar Elisa come fotografo ufficiale del tour “L’anima vola”
Dalla Regione Marche è incaricato di fotografare e filmare i luoghi della spiritualità nella regione.
Nel 2016 la mostra “la grande bellezza del made in Italy” presso il Rettorato dell’Università Politecnica delle Marche. Del 2016 è la mostra “Le Donne Volanti”, museo Nori De Nobili. Nel 2017 presso Galleria Contrasto Milano, poi a Palazzo Montecitorio in occasione della ricorrenza del 8 Marzo, su invito della Presidente della Camera Laura Boldrini. Gli viene conferito il premio “Scanno dei fotografi”. Nel Gennaio 2018 le Donne Volanti fanno parte della mostra New Perspective alla Triennale di Milano.
Pubblicazioni: Eurogeneration,  2003 (ed. Contrasto) - Solo in Italia, 2008 (ed. Contrasto) -Viaggio intorno a casa, 2007 (ed. Contrasto) - Lo stato dell’arte, a cura di Vittorio Sgarbi, 2011 (ed. Skira)- Italian Contemporary Excellence , 2012 (ed. Rizzoli International) - Il Calzolaio prodigioso, Salvatore Ferragamo, 2013, (ed. Skira) - 10 fotografi, storie, anni, premio Ponchielli, 2014 (ed. Contrasto) - New Perspective,  2018 (ed. SilvanaEditoriale)
Cinema e video
Dopo una serie di cortometraggi premiati in vari festival e video promozionali del territorio marchigiano, esordisce al cinema nel 2003 come sceneggiatore e regista del lungometraggio “PROVA A VOLARE” con Riccardo Scamarcio, Ennio Fantastichini ed Antonio Catania, in programmazione su SKY cinema e su LA7, che gli ha dedicato una puntata della trasmissione “la valigia dei sogni”.

Certosa di San Giacomo
Date: 24 giugno – 29 Luglio 2018
Orario: da martedì a giovedì 10,00- 17,00 (ultimo ingresso 16,30); da venerdì a domenica 10,00-18,00
(ultimo ingresso 17,30): chiuso lunedì
Ingresso: € 6,00
Tel. +39 081 8376218 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.polomusealecampania.beniculturali.it

Fondazione Capri
+39 081 8374082 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.fondazionecapri.org

Ufficio Stampa
Fondazione Capri, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; - tel. 3382113037
Polo museale, Simona Golia, Tel. +39 081.2294478; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Download:
Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Informazioni   |  Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |