Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.

AVVISI

Museo San Martino variazione orario

Si comunica che la Certosa e Museo di San Martino, a causa di una forte criticità delle presenze del personale di sorveglianza, da domenica 9 dicembre 2018 esclusivamente le domeniche e i giorni festivi chiuderà al pubblico alle ore 17.00 con ultimo ingresso in biglietteria alle ore 16.00.

AVVISO SEDUTA PUBBLICA

VISTA l'ordinanza n. 01615/2018 con la quale il TAR Campania ha accolto l'istanza di sospensione del provvedimento di esclusione del  RTI Glossa - GE.S.A.C. S.p.A. - Civita-Opera laboratori Fiorentini S.p.A. dalla gara europea a procedura aperta per l’appalto del progetto “OPEN CAMPANIA. I MUSEI DELLA CAMPANIA IN RETE” si comunica che in data 12.12.2018, alle ore 10:30, si terrà la seduta pubblica per procedere all'apertura della busta contenente l'offerta tecnica presentata dal RTI Glossa - GE.S.A.C. S.p.A. - Civita-Opera laboratori Fiorentini S.p.A. ed alla verificare della presenza dei documenti richiesti dal disciplinare di gara.

Chiusura temp. Presepe Cuciniello

Certosa e Museo di San Martino – Sezione presepiale: Si comunica che per la realizzazione della nuova illuminazione scenografica il Presepe Cuciniello non sarà visibile da lunedì 3 a domenica 16 dicembre 2018.  La sezione sara' regolarmente aperta.

Chiusura temporanea Girolamini

Chiusura temporanea del COMPLESSO MONUMENTALE DEI GIROLAMINI fino al 30 gennaio 2019.  Il Complesso resterà chiuso al pubblico per consentire il riallestimento della Quadreria nei nuovi spazi ad essa destinati negli ambulacri della Biblioteca statale oratoriana. Info 081.294444 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DALLE AVANGUARDIE ALLA PERESTROJKA

Castel Sant’Elmo, Napoli; 4 Novembre – 10 Dicembre 2017

DALLE AVANGUARDIE ALLA PERESTROJKA - Il Museo Novecento a Napoli incontra gli artisti di San Pietroburgo.  

La mostra, promossa dalla Città di San Pietroburgo e dal Consolato Onorario della Federazione Russa in Napoli, è realizzata con il Polo museale della Campania, diretto da Anna Imponente, ed è a cura di Anna Maria Romano e Marina Jigarhanjan con il coordinamento di Afrodite Oikonomidou.

DALLE AVANGUARDIE ALLA PERESTROJKA viene presentata in occasione di due rilevanti ricorrenze storiche: 240 anni fa fu stipulato il primo accordo di scambi diplomatici e culturali tra Caterina la Grande Imperatrice di Russia e Ferdinando di Borbone Re delle Due Sicilie; inoltre, quest’anno, si ricordano i 100 anni della Rivoluzione russa.

Il Museo Novecento a Napoli accoglie gli artisti di San Pietroburgo con un nucleo di 128 opere provenienti dalla Collezione del MISP-Museo dell’arte di San Pietroburgo e offre l’opportunità di scoprire un aspetto ancora sconosciuto dell’arte russa. La Pinacoteca civica di San Pietroburgo, istituita nel 1990, ha una collezione di straordinaria ricchezza e varietà con più di duemilacinquecento opere di pittura, grafica, scultura, arte applicata e, come il Museo Novecento a Napoli, racconta la produzione e l’evoluzione artistica di una città nel XX e XXI secolo.

Negli ambulacri del Castello, il percorso espositivo descrive la produzione artistica di San Pietroburgo durante il XX secolo attraverso diversi temi, stili e generazioni artistiche: dalle conquiste delle avanguardie russe e le influenze della modernità all’emergere delle tradizioni locali, passando per il socialismo reale fino ai fenomeni artistici del periodo della perestrojka e alle ricerche contemporanee. Dipinti a olio, acquerelli e disegni offrono una visione completa delle varie scuole, tendenze e correnti artistiche che si sono susseguite nella città russa. Un vero tesoro di stimoli visivi, un panorama della produzione artistica di una città colta ed elegante, che ha da sempre rappresentato il collegamento principale tra la Russia e l'arte delle capitali europee.


INFORMAZIONI
DALLE AVANGUARDIE ALLA PERESTROJKA
Il Museo Novecento a Napoli incontra gli artisti di San Pietroburgo

A cura di: Marina Jigarhanjan e Anna Maria Romano  
Coordinamento: Claudia Borrelli, Afrodite Oikonomidou, Brunella Velardi

Castel Sant’Elmo
Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
www.polomusealecampania.beniculturali.it

Durata mostra: 4 novembre – 10 dicembre 2017
Orario: 11.00 - 14.00 - 15.30 e su prenotazione al +39 3355479031
Martedì chiuso
Ingresso Museo e mostra: 5,00 €
Inaugurazione: Venerdì 3 Novembre, ore 17.00

Contatti
Castel Sant’Elmo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - +39 081 2294 449
Mostra: Afrodite Oikonomidou – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – cell. +39 3355479031
Ufficio stampa: Simona Golia, tel. 081 2294478; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La mostra è promossa da:
Polo museale della Campania, Castel Sant’Elmo
Pinacoteca Civica Manege di San Pietroburgo
Museo MISP-Museo di arte di San Pietroburgo del XX e XXI secolo
Comitato per la Cultura della Città di San Pietroburgo
Consolato Onorario della Federazione Russa in Napoli

Con il patrocinio di:
Ambasciata della Federazione Russa nella Repubblica Italiana
Regione Campania
Comune di Napoli
Centro di Scienza e Cultura Russa in Roma

Con il sostegno di:
Università degli Studi di Napoli L’Orientale – Dip. Studi Letterari, Linguistici e Comparati
Centro Russkij Mir
Associazione culturale Bellarus
Associazione culturale Parus
Impresa storica Antonio de Simone

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Informazioni   |  Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |