Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.
  • La Certosa
  • Chiesa
  • Certosa, particolare
  • Chiostrino
  • Chiostro Grande
  • Museo Diefenbach
  • Il Parco

AVVISI

Orari visita Duca di Martina

Dal 9 ottobre 2019 le sezioni del Museo Duca di Martina sono visitabili ai seguenti orari:
- porcellane europee del Settecento (I piano): dalle ore 9.30 alle ore 17.00;
- arti decorative medievali e rinascimentali (piano terra) e arti orientali (piano seminterrato): ore 10.00, 11.00, 12.00, 13.00, 14.30, 15.30, 16.30.
La biglietteria chiude alle ore 16.15.

Orari Mitreo SMCV ottobre 2019

Per tutto il mese di ottobre 2019 il Mitreo osserva i seguenti orari di visita: 10.00; 11:30; 15:00; 16:00. I visitatori partiranno dalla biglietteria 15 minuti prima.

Orario apertura luoghi del Polo

Si comunica che quest'Istituto s'impegna per offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l'apertura al pubblico, la vigilanza  e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Parco Floridiana aree accessibili

Il Parco della Villa Floridiana e' aperto al pubblico limitatamente ai viali principali fino al Belvedere compreso il Teatrino di Verzura, le Serre e la Terrazza.  Per motivi di sicurezza E' SEVERAMENTE VIETATO ACCEDERE ALLE AREE TRANSENNATE.

Museo Diefenbach

DiefenbachIl Refettorio della Certosa ospita dal 1974, per volere di Raffaello Causa, un piccolo museo dedicato a Karl Wilhelm Diefenbach, pittore tedesco giunto a Capri nel 1900.

Figura eccentrica, tra i preferiti di Francesco Giuseppe, Diefenbach, poco incline alla vita borghese e portatore di un romanticismo carico di implicazioni espressionistiche, seppe raccontare Capri nelle sue enormi tele cupe, dense di magia e mitologia nordica, da cui emerge un rapporto profondo con le forze della natura primigenia, una maniera vicina, per lo spirito romantico che le pervade, a quella di von Marée.

Delle trecento opere eseguite nell’arco dei tredici anni trascorsi a Capri, fino alla morte, una parte è stata generosamente donata allo Stato dai suoi eredi e oggi è possibile visitare la collezione comprendente 31 tele, 5 sculture in gesso e 1 ritratto.

 

Polo museale della Campania   |   Castel Sant'Elmo  - Via Tito Angelini, 22 - 80129 Napoli
Email:  pm-cam@beniculturali.it   -   PEC:  mbac-pm-cam@mailcert.beniculturali.it

Contatti telefonici Uffici e Luoghi della Cultura >>

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) :  0039.081.2294415   -  0039.081.2294470
Email:  pm-cam.urp.edu@beniculturali.it
webmaster    |